Bagno e asciugatura professionale

Lo stripping è una sorta di tosatura con la quale si toglie,
mediante un coltellino dentellato, il pelo maturo. Molti la definiscono un’azione meccanica
che sostituisce la naturale muta dei cani a pelo duro (ruvido) e non deve
assolutamente essere considerata esclusivamente una questione estetica o un vezzo da espositore:
ha una importanza igienica sanitaria altissima!

Con lo stripping si strappano i peli maturi già morti ma non deve essere paragonata ad una ceretta:
se effettuata da un bravo toelettatore lo stripping è assolutamente indolore

Lo stripping è seguito poi da un bagno dermatologico in modo da rinfrescarne la cute.

Consigliamo di effettuare regolarmente questo trattamento e di non lasciare passare troppo tempo
tra un trattamento e l’altro: in questo modo il nostro intervento sarà breve e il vostro amico
non se ne accorgerà nemmeno! Lasciar passare troppo tempo infatti, significa poter trovare un
mantello pieno di nodi, feltri … le sedute diventeranno sempre più lunghe e pesanti e il cane o
il gatto sicuramente proverà un po’ di fastidio o, in ogni caso, si stancherà e farà di
tutto per porre fine a tutto ciò!

<– TORNA

In base alle esigenze di ciascun animale,
dermatologiche e di mantello, verrà individuato il prodotto cosmetico adeguato.

Per prima cosa verrà effettuato un trattamento volto ripulire il vostro amico dagli agenti di
sporco presenti sul suo corpo, sarà quindi effettuata una detersione del canale auricolare
e degli occhi e saranno svuotate le ghiandole perianali.

Dopo lo shampoo specifico, se necessario si procederà all’impacco di balsamo e
creme nutrienti o a maschere per la ristrutturazione in caso di mantello rovinato o danneggiato.

Si procederà quindi con l’asciugatura e l’applicazione di condizionatori
per lucidare, volumizzare, rigenerare il mantello in base a quanto si desidera ottenere.